Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for settembre 2012

Stella

Sto perdendo tempo … mi perdo tra pagine web, articoli, settings … blablabla … solo per rimandare questo momento.

Non ho voglia di scrivere.
Ma ne ho bisogno.

Non ho voglia di fare niente.
Eppure QUANTE cose avrei da fare …

Sono innaturalmente iperattiva in questi giorni. Metto a posto cose, faccio torte, pulisco, gioco con Serena, scrivo email a persone che non vedo da tempo, leggo … ma tutto con una leggera incazzatura di fondo.

Non capisco bene di cosa si tratti.
Potrebbero essere gli ormoni che finalmente stanno facendo i lavori di ripristino e ogni tanto fanno dei test di collaudo …
… o forse sono solo stanca …
… o forse ho bisogno di supporto …

Stavo pensando proprio oggi a quanto vale avere gli amici che abitano vicino a te.
Anche se non si ha la possibilità di vedersi spesso si sa che sono lí, che se mai dovessi aver bisogno di loro sono lí, che ti basta un colpo di telefono e in massimo 30 minuti sarebbero da te.
Magari passano settimane senza vederli perche` ognuno ha i suoi problemi, le sue cose da fare, il lavoro, la famiglia, ecc… ma ci sono.

Se invece abiti a 600km dall’amica/o piú vicino, la cosa è un po’ diversa.

È vero che difficilmente mi apro alle persone. È molto improbabile che se non ti conosco bene e da anni io ti racconti qualcosa di me che vada oltre l’ovvio … ma forse ho perso l’abitudine di coltivare le amicizie, perché non riesco a stabilire un contatto profondo con nessuno.
Sono apprezzata da tanta gente. Ricevo mille complimenti per i dolci, il cane, la bambina, il mio aiuto in questo o quello … ma quando mi sento sola o triste nessuno sembra accorgersene.

Ma loro, gli Amici, se ne accorgerebbero?
E chi lo sa?
La lontananza rende tutti migliori osservatori, migliori amici, migliori persone … chi lo sa se saprebbero cogliere una parola non detta, uno sguardo spento, un cuore che si spezza…
Chi lo sa se saprei coltivare talmente bene la nostra amicizia al punto da lasciarmi conoscere così profondamente …

Il gioco è tutto lí: non è cosa gli altri possono fare per me, ma cosa io lascio fare loro!

Ecco… ancora una volta dipende tutto da me … I’m screwed!
Come sarebbe bello se fosse tutta colpa di qualcun altro!
Sai che sollievo!
Peccato per il rovescio della medaglia che farebbe diventare tutto un incubo peggiore!

… ufff, e fa caldo e perché fa caldo e fa freddo e perché fa freddo … ufff

-Fine prima parte dello studio della personalità di Stella-

Annunci

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: