Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for novembre 2012

La casa degli specchi

E’ qualche giorno che mi tormenta un concetto: viviamo in un luna park e l’attrazione principale è La casa degli specchi.

Tutta una serie di eventi mi stanno portando a ragionare su questa cosa e a chiedermi quanto di me c’è in ogni persona che incontro?
Quanto di me c’è negli sbagli degli altri?
Quanto sono rivolti davvero agli altri i giudizi e le critiche che faccio?

A volte siamo talmente concentrati a commiserarci, a dispiacerci per noi e la nostra terribile condizione umana, che ci dimentichiamo del nostro ruolo in tutta la faccenda!
Vogliamo un amico ma non ci preoccupiamo di esserlo, vogliamo attenzione ma non ne prestiamo.

Spesso, inconsciamente, sappiamo che razza di egoisti siamo, ma guai ad ammetterlo! Quindi via: nascondiamo tutto nei cassetti più nascosti del subconscio! E così nascono i conflitti.
Abbiamo uno squilibrio interno che si potrebbe risolvere guardando in faccia i nostri difetti, le nostre mancanze e tutto ciò che ci infastidisce di noi stessi con serenità, ma il lavoro è troppo, e non abbiamo tempo, ci vuole un proffessionista e a dirla tutta … non ne abbiamo voglia.
Così rivolgiamo il nostro sguardo accusatore verso l’esterno e così la mannaia del nostro personalissimo giudizio Universale cade sulla testa del primo malcapitato.
Il sollievo è immediato ma ha vita breve e così inizia un circolo vizioso che non è semplice da spezzare.

Quando giudico te, in realtà giudico me stessa.
Quando disprezzo te e le tue scelte in realtà disprezzo me stessa.
Ciò che secondo me non va in te è proprio ciò che non va in me.

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: